mercoledì 07 dicembre | 14:23
pubblicato il 26/nov/2013 12:00

Papa: sistema sociale ed economico e' ingiusto alla radice

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 26 nov - ''Il sistema sociale ed economico e' ingiusto alla radice''. Lo scrive papa Francesco nell'esortazione apostolica 'Evangelii Gaudium'.

''Come il bene tende a comunicarsi - aggiunge il papa - cosi' il male a cui si acconsente, cioe' l'ingiustizia, tende ad espandere la sua forza nociva e a scardinare silenziosamente le basi di qualsiasi sistema politico e sociale, per quanto solido possa apparire. Se ogni azione ha delle conseguenze, un male annidato nelle strutture di una societa' contiene sempre un potenziale di dissoluzione e di morte. E' il male cristallizzato nelle strutture sociali ingiuste, a partire dal quale non ci si puo' attendere un futuro migliore''. Per Francesco ''siamo lontani dal cosiddetto 'fine della storia', giacche' le condizioni di uno sviluppo sostenibile e pacifico non sono ancora adeguatamente impiantate e realizzate''.

dab/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni