domenica 04 dicembre | 15:39
pubblicato il 12/feb/2014 10:40

Papa: siamo solidali con zone di Roma colpite da inondazioni

(ASCA) - Roma, 12 feb 2014 - Ancora le difficolta' dei romani colpiti in questi giorni dalle abbondanti pioggie che hanno colpito la Capitale sono state al centro dei pensieri e delle preghiere di papa Francesco. Durante l'udienza generale del mercoledi', infatti, il papa, riveolgendosi ai fedeli riuniti a piazza San Pietro sotto un cielo che finalmente non era minacciato dalle nubi, ha voluto rivolgere una preghiera speciale per quanti hanno subito disagi ''per la pioggia - ha detto - che ha fatto tanto male a interi quartieri''. Il pensiero di papa Francesco si e' esteso poi a quanti, ha detto, ''soffrono per la mancanza di lavoro a causa di questa crisi sociale''.

gc/bra/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari