giovedì 08 dicembre | 17:55
pubblicato il 14/mag/2013 10:56

Papa: Satana e' un cattivo pagatore, ci truffa sempre

Papa: Satana e' un cattivo pagatore, ci truffa sempre

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 14 mar - ''Giovanni ci dice che 'in quel momento Satana entro' nel cuore di Giuda'. E, dobbiamo dirlo: Satana e' un cattivo pagatore. Sempre ci truffa: sempre''. E' quanto affermato, stamani, da papa Francesco nella messa alla Casa Santa Marta.

Il papa, riferisce Radio Vaticana, ha messo in guardia dall'atteggiamento dell'egoismo che, come accade con Giuda, porta all'isolamento della propria coscienza e infine al tradimento di Gesu'.

Gesu' invece ama sempre e sempre si dona. E questo suo dono dell'amore, ha detto Francesco, ci spinge ad amare ''per dare frutto. E il frutto rimane''. Il pontefice, infine, ha concluso l'omelia con un'invocazione allo Spirito Santo: ''In questi giorni di attesa della festa dello Spirito Santo, chiediamo: Vieni, Spirito Santo, vieni e dammi questo cuore largo, questo cuore che sia capace di amare con umilta', con mitezza ma sempre questo cuore largo che sia capace di amare. E chiediamogli questa grazia, allo Spirito Santo. E che ci liberi sempre dall'altra strada, quella dell'egoismo, che alla fine finisce male. Chiediamo questa grazia''. dab/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni