sabato 10 dicembre | 16:37
pubblicato il 27/apr/2013 16:06

Papa: ringrazia il Piams per lavoro a servizio della musica liturgica

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 27 apr - Papa Francesco ha ringraziato e benedetto, in un messaggio a firma di mons.

Angelo Becciu, sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato, il preside e i membri del Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra (Piams). In una lettera inviata in occasione della sua elezione al Soglio di Pietro, mons. GianLuigi Rusconi, massimo responsabile dell'Istituto, riferisce Radio Vaticana, aveva assicurato al nuovo papa ''rinnovato impegno'' affinche', scriveva, la preghiera e la musica liturgica ''siano un trasparente segno della parola e dell'opera di Dio fedele e misericordioso e, insieme, perche' siano sempre piu' e meglio l'espressione della fede e della vita di tutto il popolo cristiano''.

''Sua Santita' - si legge in risposta nel messaggio papale - ha accolto con vivo compiacimento tale testimonianza di sincera devozione ed ha parimenti apprezzato le attestazioni di fedele adesione al Suo universale ministero, e, mentre ringrazia per il premuroso gesto, esorta a perseverare nella preghiera per la Sua Persona e il Suo servizio alla Chiesa''.

dab/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina