lunedì 27 febbraio | 15:36
pubblicato il 26/feb/2014 10:59

Papa: ringrazia fedeli in piazza e bacia bimbo vestito da pontefice

Papa: ringrazia fedeli in piazza e bacia bimbo vestito da pontefice

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 26 feb 2014 - Un grazie ai fedeli per la loro numerosa presenza malgrado l'annunciato mal tempo su Roma, e gesti di vicinanza e affetto ai tanti bimbi che anche oggi hanno seguito i loro genitori all'udienza generale in piazza San Pietro, molti dei quali vestiti da Carnevale. Tra loro anche un 'piccolo papa', tutto vestito di bianco che Francesco ha abbracciato e baciato. E' iniziato cosi' l'incontro pubblico odierno di papa Bergoglio che ha voluto ''complimentarsi'' con i presenti. ''Oggi le previsioni davano pioggia - ha detto iniziando la sua catechesi - ma voi siete venuti lo stesso. Avete avuto coraggio, complimenti'', ha scherzato il papa.

Poco prima, nel corso del suo giro tra i fedeli a bordo della jeep bianca, sono stati molti i bambini che i gendarmi gli hanno avvicinato perche' li benedisse. Tra di loro molti erano in costume.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech