lunedì 16 gennaio | 12:48
pubblicato il 11/lug/2013 11:59

Papa: riforma Cod. penale, inaspriti reati contro minori e riciclaggio

Papa: riforma Cod. penale, inaspriti reati contro minori e riciclaggio

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 11 lug - Riforma del Codice penale e in materia di sanzioni amministrative nella Citta' dello Stato del Vaticano. Continua cosi' la riforma voluta da papa Francesco che oggi ha firmato un 'Motu proprio' che rendera' operative su tutto il territorio Vaticano le nuove norme che si adeguano alle legislazioni internazionali in materia di contrasto del riciclaggio di denaro e del terrorismo ma che introduce anche nuove fattispecie di delitto come quello di tortura e, ''un' ampia definizione della categoria dei delitti contro i minori''.

Le nuove norme introdotte oggi dalla Pontificia Commissine per lo Stato della Citta' del Vaticano, introduce anche figure criminose relative ai delitti contro l'umanita' e viene abolita la pena dell'ergastolo.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Napoli
Napoli, scoppia bombola del gas: un morto e almeno due feriti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche