mercoledì 22 febbraio | 09:44
pubblicato il 24/giu/2013 13:45

Papa: riceve Esquivel e Diaz, al centro difficolta' popoli indigeni

Papa: riceve Esquivel e Diaz, al centro difficolta' popoli indigeni

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 24 giu - Papa Francesco ha ricevuto in udienza il Premio Nobel per la Pace, Adolfo Perez Esquivel, che accompagnava il leader dell'etnia Qom della comunita' 'La Primavera' (di Formosa, Argentina), Felix Diaz, con la sua consorte, Amanda Asijak, e Francisco Nazar, Vicario episcopale per le popolazioni originarie della Diocesi di Formosa (Argentina). Lo comunica, in una nota, il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi.

''Felix Diaz - riferisce padre Lombardi - ha manifestato al Santo Padre la sua gratitudine per questa udienza e cio' che essa significa come interessamento e come sostegno, e gli ha espresso le difficolta' che soffrono i popoli indigeni di Argentina e di America Latina, cosi' come le loro preoccupazioni per la salvaguardia dei propri diritti, specialmente riguardo al loro territorio e all'identita' culturale''.

dab/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Papa
Papa: l'integrazione non è né assimilazione né incorporazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%