giovedì 08 dicembre | 19:45
pubblicato il 28/nov/2013 12:54

Papa: religione vista come inutile o addirittura pericolosa

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 28 nov - ''La religione e' vista come qualcosa di inutile o addirittura di pericoloso''.

Lo ha detto papa Francesco ricevendo stamane in udienza, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico Vaticano, i partecipanti alla Plenaria del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso.

Il ''dialogo costruttivo'' tra ''le persone di diverse tradizioni religiose'', ha aggiunto il papa, ''serve anche a superare un'altra paura, che riscontriamo purtroppo in aumento nelle societa' piu' fortemente secolarizzate: la paura verso le diverse tradizioni religiose e verso la dimensione religiosa in quanto tale''. ''A volte - ha proseguito Francesco - si pretende che i cristiani rinuncino alle proprie convinzioni religiose e morali nell'esercizio della professione. E' diffuso il pensiero secondo cui la convivenza sarebbe possibile solo nascondendo la propria appartenenza religiosa, incontrandoci in una sorta di spazio neutro, privo di riferimenti alla trascendenza. Ma anche qui: come sarebbe possibile creare vere relazioni, costruire una societa' che sia autentica casa comune, imponendo di mettere da parte cio' che ciascuno ritiene essere parte intima del proprio essere?''.

dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni