domenica 11 dicembre | 03:56
pubblicato il 18/feb/2013 11:54

Papa: Rado Vaticana, eredita' piu' forte e' che Chiesa e' di Cristo

Papa: Rado Vaticana, eredita' piu' forte e' che Chiesa e' di Cristo

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 18 feb - ''Qual e' l'immagine che Benedetto XVI ha della Chiesa? Quale eredita' lascera' al suo successore?''. A domandarselo oggi e' un ''Primo piano'' di Radio Vaticana che dedica un servizio di apertura alle decisioni prese da papa Ratzinger. La risposta e', secondo l'emittente radiofonica, che ''in realta' sarebbe sufficiente ascoltare quello che il Papa sta dicendo in questi giorni per avere una risposta''. Un quesito, secondo Radio Vaticana, sintetizzabile con un concetto: ''La Chiesa e' di Cristo'', cosi' come ''affermato con forza'' in tutti questi giorni dallo stesso pontefice. Una ''Chiesa che ha bisogno di 'rinnovarsi nello spirito', ha ribadito ieri'', ricorda ancora la radio che aggiunge che ''dall'inizio del suo ministero petrino, Benedetto XVI lo ha testimoniato con i suoi gesti, con le sue parole, con la sua stessa persona. Il bene della Chiesa prima di tutto, perche' la Chiesa non appartiene a noi, neppure a Pietro. La Chiesa e' di Cristo. Ed e' questo il significato piu' profondo della sua rinuncia''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina