giovedì 08 dicembre | 15:50
pubblicato il 22/ago/2013 16:43

Papa: promuove incontro in Vaticano su piaga traffico essere umani

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 22 ago - Seguendo un desiderio espresso da papa Francesco, la Pontificia Accademia delle Scienze e la Pontificia Accademia delle Scienze Sociali, insieme alla FIAMC (Federazione Mondiale delle Associazioni Mediche Cattoliche) organizzano, presso la Casina Pio IV, il 2 e 3 novembre 2013, un gruppo di lavoro preparatorio per analizzare il traffico di esseri umani e la schiavitu' moderna e stabilirne sia la reale situazione che un piano d'azione per combatterli.

Lo rende noto la Radio Vaticana.

Oggi, spiega mons. Marcelo Sa'nchez Sorondo, cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze, ''le scienze naturali possono fornire nuovi strumenti da impiegare contro questa nuova forma di schiavitu', quali un registro digitale per confrontare il DNA dei bambini scomparsi non identificati (inclusi i casi di adozione illegale) con quello dei loro familiari che ne hanno denunciato la scomparsa''. Nessuno - prosegue - puo' negare che ''la tratta di esseri umani costituisce un terribile reato contro la dignita' umana e una grave violazione dei diritti umani fondamentali'' e che, in questo nuovo secolo, funge da acceleratore della creazione di patrimoni criminali''.

dab/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni