lunedì 05 dicembre | 17:42
pubblicato il 01/lug/2013 12:04

Papa: profondamente toccato da morti migranti nel Mediterraneo

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 1 lug - Papa Francesco e' rimasto ''profondamente toccato dal recente naufragio di un'imbarcazione che trasportava migranti provenienti dall'Africa'', ''ultimo di una serie di analoghe tragedie''.

Da qui la sua decisione di recarsi, lunedi' 8 luglio, nell'isola di Lampedusa ''per pregare per coloro che hanno perso la vita in mare, visitare i superstiti e i profughi presenti, incoraggiare gli abitanti dell'isola e fare appello alla responsabilita' di tutti affinche' ci si prenda cura di questi fratelli e sorelle in estremo bisogno''. A spiegarlo e' una nota della Sala Stampa della Santa Sede che ha cosi' annunciato la prossima visita del papa in Sicilia. Da parte Vaticana si conferma anche che la visita di Bergoglio sull'isola si realizzera' ''nella forma piu' discreta possibile, anche riguardo - si specifica - alla presenza dei vescovi della regione e deautorita' civili''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari