giovedì 19 gennaio | 10:11
pubblicato il 25/mag/2013 13:43

Papa: prima visita a parrocchia romana, arrivera' in elicottero

Papa: prima visita a parrocchia romana, arrivera' in elicottero

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 25 mag - Domani, solennita' della Santissima Trinita', papa Francesco si rechera' per la prima volta da pontefice in una parrocchia romana.

Francesco arrivera' in elicottero alla parrocchia dei Santi Elisabetta e Zaccaria a Valle Muricana per presiedere la messa alle 9.30. Durante la celebrazione amministrera' il sacramento dell'eucaristia a 16 bambini e dara' la Comunione ad altri 28. L'arrivo del pontefice nella parrocchia di via Sulbiate e' previsto per le 9 circa, ma i varchi per accedere negli spazi allestiti per la celebrazione saranno aperti gia' dalle 7.30.

Papa Francesco presiedera' la liturgia eucaristica su un palco allestito sul piazzale antistante la chiesa.

Concelebreranno il cardinale vicario Agostino Vallini, il vescovo ausiliare del settore Nord, monsignor Guerino Di Tora, il parroco don Benoni Ambarus e il vicario parrocchiale don Giovanni Franco. Saranno inoltre presenti una ventina di sacerdoti che distribuiranno la comunione. Tra loro, don Tomas Alvarez Sanchez e don Santiago Alonso, rispettivamente parroci dei Santi Elisabetta e Zaccaria dal 2009 al 2012 e dal 2002 al 2009. La liturgia sara' animata musicalmente dal coro della parrocchia, formato da 25 cantori.

I tanti fedeli attesi avranno a disposizione diverse aree per partecipare alla Messa e all'accoglienza del Santo Padre: sul sagrato della chiesa, sulla collinetta antistante il sagrato, nella zona dei campi sportivi, nell'area del parcheggio del supermercato adiacente la parrocchia e su via Sulbiate, nella misura in cui gli stessi spazi lo consentiranno. Il piazzale antistante il palco sara' riservato ai bambini delle prime comunioni. Con loro quelli del catechismo e i giovani con le famiglie. I malati, i diversamente abili e gli anziani, insieme ai propri accompagnatori, prenderanno posto in chiesa e, come anticipa don Benoni, ''a loro sara' data la possibilita' di partecipare alla Messa ed essere salutati dal papa al termine della celebrazione''. Mentre i genitori con bambini piccoli, aggiunge il parroco, ''saranno invitati a sistemarsi nella zona dei campi sportivi, perche' e' da li' che arrivera' il papa''. Infine, per consentire a tutti di partecipare all'evento al meglio, ci saranno due maxischermi posizionati alla fine di via Sulbiate e nell'area dei campi sportivi.

dab/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina