lunedì 27 febbraio | 01:32
pubblicato il 25/set/2013 11:18

Papa: prima di parlare male di qualcuno mordiamoci la lingua

Papa: prima di parlare male di qualcuno mordiamoci la lingua

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 25 set - ''Un cristiano prima di chiacchierare deve mordersi la lingua''. Un tema, quello della maldicenza, caro al papa che lo aveva gia' denunciato nelle sue omelie a Santa Marta. Un male che, secondo il pontefice, alberga anche nelle comunita' cristiane. Da qui il nuovo accenno, parlando a braccio, nel corso della catechesi del mercoledi' in piazza San Pietro. Il papa ha ripetuto ai fedeli che ''le chiacchiere fanno male'' e, spesso, ''feriscono'' le persone anche in ambienti come quelli parrocchiali. Allora, ha detto sorridendo, ''meglio mordersi la lingua: quello ci fara' bene: la lingua si gonfia e non si puo' parlare, cosi' non si possono fare chiacchiere''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech