domenica 04 dicembre | 17:29
pubblicato il 18/set/2013 16:47

Papa: premio nobel Sanchez all'udienza, ''guerra segna fallimento pace''

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 18 set - ''La coraggiosa iniziativa di Papa Francesco per la Siria ha dimostrato ai leader pronti a maneggiare le armi che la guerra, come ha ricordato nella veglia di preghiera in piazza San Pietro, segna sempre il fallimento della pace''. Ne e' convinto Oscar Rafael de Jesus Arias Sanchez, gia' presidente di Costa Rica per due mandati e premio Nobel per la pace nel 1987 in riconoscimento ai suoi sforzi di riconciliazione in America centrale. Stamani, riferisce L'Osservatore Romano, il premio nobel era presente all'udienza generale in piazza San Pietro. La preghiera del papa per la Siria, spiega Arias Sa'nchez, incoraggia tutti a ''promuovere iniziative che dimostrino come sia possibile costruire un regno di pace sulla terra''. E proprio in base alla sua esperienza dice che ''si puo' cambiare il corso della storia con la forza della parola''. Arias Sanchez e' a Roma per la conferenza sul trattato internazionale per il commercio delle armi, organizzata dalla Comunita' di Sant'Egidio.

dab/sam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari