venerdì 09 dicembre | 10:41
pubblicato il 04/ott/2013 11:38

Papa: prego per Italia. Si lavori per bene comune e per unire

(ASCA) - Assisi, 4 ott - ''Preghiamo per la Nazione italiana, perche' ciascuno lavori sempre per il bene comune, guardando a cio' che unisce piu' che a cio' che divide''. Questo il pensiero di papa Francesco rivolto al nostro paese di cui il Poverello di Assisi e' patrono ed ha voluto anche dare ''l'augurio a tutti gli italiani e al capo del governo qua presente''. Il pontefice, concludendo la sua omelia della messa celebrata nella Piazza antistante la Basilica Inferiore ha detto di voler far sua proprio la preghiera di san Francesco ''per Assisi, per l'Italia, per il mondo: 'Ti prego dunque, o Signore Gesu' Cristo, padre delle misericordie, - e' stata l'orazione - di non voler guardare alla nostra ingratitudine, ma di ricordarti sempre della sovrabbondante pieta' che in [questa citta'] hai mostrato, affinche' sia sempre il luogo e la dimora di quelli che veramente ti conoscono e glorificano il tuo nome benedetto e gloriosissimo nei secoli dei secoli.

Amen''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina