mercoledì 18 gennaio | 15:26
pubblicato il 28/nov/2014 15:28

Papa: persecuzioni in Siria e Iraq, no a sola risposta militare

Comunità internazionale aiuti Turchia per accoglienza profughi

Papa: persecuzioni in Siria e Iraq, no a sola risposta militare

Istanbul, 28 nov. (askanews) - In Siria e in Iraq "la violenza terroristica non accenna a placarsi". Così Papa Francesco nel primo discorso in Turchia, presso la sfarzosa sede del presidente Recep Tayyip Erdogan ad Ankara, ha affrontato il tema della guerra nei due paesi confinanti con lo Stato anatolico.

"Si registra la violazione delle più elementari leggi umanitarie nei confronti dei prigionierie di interi gruppi etnici; si sono verificate e ancora avvengono gravi persecuzioni ai danni di gruppi minoritari, specialmente - ma non solo -, i cristiani egli yazidi: centinaia di migliaia di persone sono state costrette ad abbandonare le loro case e la loro patriaper poter salvare la propria vita e rimanere fedeli al proprio credo".

La Turchia "accogliendo generosamente una grande quantità di profughi, è direttamente coinvolta dagli effetti di questa drammatica situazione ai suoi confini, e la comunità internazionale ha l'obbligo morale di aiutarla nel prendersi cura dei profughi. Insieme alla necessaria assistenza umanitaria, non si può rimanere indifferenti di fronte a ciò che ha provocato queste tragedie. Nel ribadire che è lecito fermare l'aggressore ingiusto - ha detto il Papa - sempre però nel rispetto del diritto internazionale, voglio anche ricordare che non si può affidare la risoluzione del problema alla sola risposta militare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa