sabato 03 dicembre | 07:42
pubblicato il 07/giu/2013 13:10

Papa: per il cristiano e' un obbligo coinvolgersi in politica

Papa: per il cristiano e' un obbligo coinvolgersi in politica

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 7 giu - ''Coinvolgersi in politica e' un obbligo per un cristiano. Non possiamo giocare a fare il Pilato, a lavarci le mani. Dobbiamo immischiarci nella politica perche' questa e' una delle forme piu' alte della carita'''. Lo ha detto papa Francesco ai giovani riuniti nell'Aula Paolo VI in Vaticano. ''I laici cristiani devono lavorare in politica'' anche se questo non e' sempre facile, ha aggiunto il papa, che ha parlato a braccio, lasciando il testo che aveva preparato e rispondendo alle domande non preparate dei ragazzi. Spesso si dice che ''la politica e' troppo sporca. Non possiamo dare sempre la colpa agli altri - ha pero' subito aggiunto - ma forse - si e' chiesto - non e' sporcata anche da quei cristiani che non si sono compromessi con lo spirito evangelico?''.

''Certamente ci sono tante strade per l'uomo - ha quindi concluso - ma l'impegno nell'attivita' politica per il bene comune e' un dovere''. red/int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari