lunedì 23 gennaio | 11:36
pubblicato il 13/mar/2013 21:14

Papa: Patriarca Venezia, profondo affetto filiale

(ASCA) - Venezia, 13 mar - Con vera gioia e animo lieto la Chiesa che e' in Venezia, insieme al Patriarca Francesco, accoglie il dono grande del Santo Padre Francesco I che, dopo l'amato Benedetto XVI, e' chiamato a guidare la Chiesa universale.

Esprimiamo a Lui profondo affetto filiale, piena collaborazione e comunione, assicurando il sincero e cordiale sostegno nella preghiera.

La Chiesa di Venezia e il Suo Pastore affidano il ministero petrino di Sua Santita' Francesco I alla premurosa cura della Beata Vergine Maria, Madre di Dio e della Chiesa.

Questo il messaggio del patriarca di Venezia, Francesco Moraglia, successivamente all'elezione di Papa Francesco I.

fdm/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4