lunedì 05 dicembre | 11:44
pubblicato il 05/apr/2013 18:17

Papa: patriarca copto-ortodosso fara' presto visita a Francesco

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 5 apr - Tawadros II, patriarca della Chiesa copta-ortodossa visitera' ''presto'' papa Francesco. La notizia, si legge su AsiaNews, e' stata confermata nei giorni scorsi dallo stesso patriarca al termine di un incontro con l'arcivescovo Jean-Paul Gobel, da gennaio nuovo nunzio apostolico in Egitto. Tema principale dell'incontro sara' la cooperazione e il dialogo tra ortodossi e Chiese cattoliche in Medio oriente. Gia' in un telegramma inviato a papa Francesco in occasione della sua elezione avvenuta il 13 marzo, il capo dei copti ortodossi affermava: ''La notizia della sua elezione a capo della Chiesa cattolica mi riempie il cuore di gioia. Mi congratulo di cuore con lei e i cardinali per questa scelta benedetta''.

Quella di Tawadros II giunge a 40 anni dall'ultima visita di un patriarca copto-ortodosso a un papa latino. L'ultimo incontro risale al 1973 quando l'allora Patriarca Shenouda III venne a Roma per firmare insieme a Paolo VI la ''Dichiarazione cristologica comune''. dab/mau/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari