martedì 24 gennaio | 12:12
pubblicato il 19/lug/2013 13:51

Papa: p. Lombardi, Commissione referente dal compito molto impegnativo

Papa: p. Lombardi, Commissione referente dal compito molto impegnativo

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 19 lug - La Commissione sulle finanze vaticane istituita, con chirografo, da papa Francesco ''e' referente, come quello dello Ior. E' una Commissione che riferisce al Santo Padre informazioni'' sull'organizzazione della struttura economico-amministrativa vaticana. Lo ha spiegato ai giornalisti il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi. ''La Commissione - si legge nel chirografo del pontefice - ci tiene informati sul suo lavoro e ci consegna gli esiti dello stesso. Essa e' tenuta a depositarci l'intero archivio cartaceo e digitale alla conclusione del suo mandato''.

La Commissione si occupera' anche di tutte le Amministrazioni vaticane un ''campo'', ha aggiunto padre Lombardi, ''estremamente ampio poiche' comprende anche il Governatorato, l'Apsa e altre amministrazioni che posseggono dei beni. E' uno sguardo d'insieme di tutte queste istituzioni che hanno gia' attualmente una revisione e un controllo da parte della Prefettura per gli Affari Economici.

Si vuole aiutare un approfondimento sui loro criteri e metodi di lavoro, anche in vista di una semplificazione e razionalizzazione''.

La Commissione coopera inoltre con il Consiglio dei 15 cardinali: ''Questo e' un punto importante - ha aggiunto padre Lombardi - perche' non viene sostituito il Consiglio dei 15 cardinali che rimane. Il papa nei giorni scorsi ha confermato, infatti, il loro lavoro''.

''Questa Commissione di tecnici - ha sottolineato padre Lombardi - puo' cooperare e integrare il lavoro dei 15 cardinali. Sono considerati dei specialisti che possono dare dei pareri tecnici competenti''.

Il compito della Commissione, ha proseguito padre Lombardi, e' ''molto impegnativo e di un'ampiezza notevole''.

Il portavoce della Santa Sede ha inoltre spiegato che tale Commissione non si sovrappone a quella dello Ior, poiche' quest'ultima e' ''molto specifica. Le due Commissioni potranno, comunque, parlarsi''.

dab/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4