lunedì 20 febbraio | 10:24
pubblicato il 13/nov/2013 12:17

Papa: oltre 3 mila affetti da malattie rare a udienza in piazza S.Pietro

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 13 nov - Oltre 3 mila persone affette da malattie rare riunite in una delegazione coordinata dall'associazione culturale 'Giuseppe Dossetti: i Valori - sviluppo e tutela dei diritti' e accompagnate dal presidente del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari, l'arcivescovo Zygmunt Zimowski, hanno partecipato stamane all'udienza generale con papa Francesco in piazza San Pietro.

L'organismo, presieduto da Ombretta Fumagalli Carulli, e' impegnato da tempo nella promozione della piena inclusione degli affetti da malattie rare alle possibilita' di diagnosi e di cura oggi esistenti.

La partecipazione all'udienza, spiega il Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari, e' ''un omaggio e un'espressione di gratitudine verso il Santo Padre e il suo impegno in favore dei malati e delle fasce deboli della popolazione nonche' della loro piena equiparazione nella societa' e nel sistema sanitario nazionale''.

dab/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia