giovedì 08 dicembre | 05:09
pubblicato il 13/nov/2013 12:17

Papa: oltre 3 mila affetti da malattie rare a udienza in piazza S.Pietro

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 13 nov - Oltre 3 mila persone affette da malattie rare riunite in una delegazione coordinata dall'associazione culturale 'Giuseppe Dossetti: i Valori - sviluppo e tutela dei diritti' e accompagnate dal presidente del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari, l'arcivescovo Zygmunt Zimowski, hanno partecipato stamane all'udienza generale con papa Francesco in piazza San Pietro.

L'organismo, presieduto da Ombretta Fumagalli Carulli, e' impegnato da tempo nella promozione della piena inclusione degli affetti da malattie rare alle possibilita' di diagnosi e di cura oggi esistenti.

La partecipazione all'udienza, spiega il Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari, e' ''un omaggio e un'espressione di gratitudine verso il Santo Padre e il suo impegno in favore dei malati e delle fasce deboli della popolazione nonche' della loro piena equiparazione nella societa' e nel sistema sanitario nazionale''.

dab/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni