sabato 03 dicembre | 03:29
pubblicato il 28/nov/2013 12:53

Papa: non usiamo nessuna strategia subdola per attirare fedeli

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 28 nov - ''Non imponiamo nulla, non usiamo nessuna strategia subdola per attirare fedeli, bensi' testimoniamo con gioia, con semplicita' cio' in cui crediamo e quello che siamo''. Lo ha detto papa Francesco ricevendo stamane in udienza, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico Vaticano, i partecipanti alla Plenaria del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso.

In effetti, ha spiegato il papa, ''un incontro in cui ciascuno mettesse da parte cio' in cui crede, fingesse di rinunciare a cio' che gli e' piu' caro, non sarebbe certamente una relazione autentica. In tale caso si potrebbe parlare di una fraternita' finta. Come discepoli di Gesu' dobbiamo sforzarci di vincere la paura, pronti sempre a fare il primo passo, senza lasciarci scoraggiare di fronte a difficolta' e incomprensioni''.

dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari