mercoledì 18 gennaio | 13:11
pubblicato il 16/set/2013 16:29

Papa: noi vescovi dobbiamo essere vicini ai preti

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 16 set - ''Noi vescovi dobbiamo essere vicini ai preti, dobbiamo fare la carita' al prossimo, e i piu' prossimi sono i preti. I piu' prossimi del vescovo sono i preti''. Lo ha detto papa Francesco, riferisce Radio Vaticana, durante l'incontro con il clero romano nella basilica di San Giovanni in Laterano, sottolineando che ''vale anche al contrario, eh'?: il piu' prossimo dei preti dev'essere il vescovo: il piu' prossimo. La carita' al prossimo, il piu' prossimo e' il mio vescovo''. ''Il vescovo - ha aggiunto il papa - dice: i piu' prossimi sono i miei preti. E' bello questo scambio, no'? Questo credo che sia il momento piu' importante di vicinanza, tra vescovo e preti: questo momento senza parole, perche' non ci sono parole per questa fatica''.

dab/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa