mercoledì 22 febbraio | 11:42
pubblicato il 13/mag/2013 15:35

Papa: nella Chiesa servono meno sovrastrutture e burocrazia

Papa: nella Chiesa servono meno sovrastrutture e burocrazia

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 13 mag - Papa Francesco ''ci ha detto con molta semplicita' che e' importante che noi viviamo il rapporto con la liturgia e con la fede con semplicita' e senza sovrastrutture, perche' viviamo, forse eccessivamente, di burocratizzazione anche nella Chiesa''. Lo ha riferito arcivescovo di Bari-Bitonto, mons. Francesco Cacucci al termine dell'udienza con il pontefice dei presuli della Conferenza episcopale della Puglia, in visita ''ad Limina''. Il colloquio con il papa, ha spiegato mons. Cacucci a Radio Vaticana, ''ha riguardato innanzitutto il bisogno di essere annunciatori semplici e poveri del Vangelo'' e soprattutto Francesco ha invitato i vescovi ad essere ''pastori semplici e bisognosi di annunciare il Vangelo 'sine glossa'. Questo e' qualcosa che abbiamo colto tutti. Poi soprattutto abbiamo colto un aspetto della sua umanita', della sua tenerezza di padre''. dab/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Papa
Papa: l'integrazione non è né assimilazione né incorporazione
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%