lunedì 20 febbraio | 10:21
pubblicato il 21/mag/2013 19:59

Papa: nella Casa Dono Maria si vive ospitalita' aperta senza distinzione

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 21 mag - ''Questa Casa allora e' una luminosa trasparenza della carita' di Dio, che e' un Padre buono e misericordioso verso tutti. Qui si vive un'ospitalita' aperta, senza distinzione di nazionalita' o di religione, secondo l'insegnamento di Gesu' 'gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date'''. Lo ha detto papa Francesco oggi pomeriggio durante la visita alla Casa Dono di Maria, in Vaticano, per commemorare il 25* dell'affidamento della stessa Casa alla Beata Madre Teresa di Calcutta da parte del Beato Giovanni Paolo II.

''Con il vostro servizio quotidiano, - ha aggiunto il papa - siete, come dice un Salmo, la mano di Dio che sazia la fame di ogni vivente. In questi anni, quante volte vi siete chinati su chi ha bisogno, come il buon samaritano, l'avete guardato negli occhi, gli avete dato la mano per sollevarlo! Quante bocche avete sfamato con pazienza e dedizione. Quante ferite, specialmente spirituali, avete fasciato''.

dab/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia