sabato 25 febbraio | 01:36
pubblicato il 02/nov/2013 11:01

Papa: nel pomeriggio nelle Grotte Vaticane prega per pontefici defunti

Papa: nel pomeriggio nelle Grotte Vaticane prega per pontefici defunti

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 2 nov - Nel giorno in cui la Chiesa celebra la Commemorazione di tutti i fedeli defunti, oggi alle 18.00 papa Francesco scendera' nelle Grotte Vaticane per presiedere un momento di preghiera per i pontefici defunti, in forma, riferisce Radio Vaticana, strettamente privata. Gia' il primo aprile scorso, era il Lunedi' dell'Angelo, papa Francesco si era recato nelle Grotte Vaticane e aveva reso omaggio alle tombe dei Papi del secolo scorso che vi si trovano: Benedetto XV, Pio XI, Pio XII, Paolo VI, Giovanni Paolo I. L'atto di omaggio concludeva la visita di devozione alla tomba di San Pietro nella Necropoli che si trova sotto la Basilica vaticana.

Nella Cappella Clementina, il luogo piu' vicino alla tomba del Principe degli Apostoli, il papa aveva sostato in preghiera silenziosa.

dab/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech