domenica 04 dicembre | 01:22
pubblicato il 26/ago/2013 15:56

Papa: nel Centro Astalli 21 mila persone assistite nell'ultimo anno

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 26 ago - Nell'ultimo anno le persone assistite dal Centro Astalli, dove papa Francesco si rechera' il prossimo 10 settembre, sono state 21.000. Altre 13.300, scrive L'Osservatore Romano, hanno potuto usufruire di aiuti negli altri centri italiani della rete del Servizio dei gesuiti per i rifugiati che si trovano a Vicenza, Trento, Catania e Palermo.

L'associazione Centro Astalli e' nata nel 1981 nel quadro della rete 'Jrs' che padre Pedro Arrupe, all'epoca preposito generale, aveva istituito un anno prima allo scopo di accompagnare, servire e difendere i diritti delle persone costrette ad abbandonare la propria terra a causa di guerre, miseria e ingiustizie. La struttura fornisce molteplici servizi che vanno da quelli di prima accoglienza, per coloro che sono arrivati da poco in Italia, a quelli di seconda accoglienza, volti a facilitare l'accesso al mondo del lavoro e a un inserimento completo nella societa', per finire con una serie di attivita' di carattere culturale. In particolare nella sede storica in via degli Astalli si trova la mensa, che assicura il pasto a oltre 450 persone al giorno, ambulatori sanitari e sportelli che prestano assistenza nei rapporti con le istituzioni e con la citta', e una scuola di italiano. In altre strutture si offre ospitalita' per la notte. dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari