lunedì 23 gennaio | 02:00
pubblicato il 02/dic/2013 11:24

Papa: Natale e' farsi incontrare da Gesu' e non solo una ricorrenza

Papa: Natale e' farsi incontrare da Gesu' e non solo una ricorrenza

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 2 dic - ''Il Natale non e' soltanto una ricorrenza temporale oppure un ricordo di una cosa bella'' ma e' ''di piu': noi andiamo per questa strada per incontrare il Signore. Il Natale e' un incontro. E camminiamo per incontrarlo: incontrarlo col cuore, con la vita; incontrarlo vivente, come Lui e'; incontrarlo con fede.

E non e' facile vivere con la fede''. Lo ha detto papa Francesco nell'omelia della messa celebrata stamane a Santa Marta nel primo lunedi' del Tempo di Avvento.

''Il Signore, nella parola che abbiamo ascoltato, - ha aggiunto il papa commentando il passo del Vangelo del giorno in cui il centurione romano chiede con grande fede a Gesu' la guarigione del servo - si meraviglio' di questo centurione: si meraviglio' della fede che lui aveva. Lui aveva fatto un cammino per incontrare il Signore, ma lo aveva fatto con fede. Per questo non solo lui ha incontrato il Signore, ma ha sentito la gioia di essere incontrato dal Signore. E questo e' proprio l'incontro che noi vogliamo: l'incontro della fede''.

Ma piu' che essere noi ad incontrare il Signore, ha sottolineato il papa, e' importante ''lasciarci incontrare da Lui''.

''Quando noi soltanto incontriamo il Signore, siamo noi, fra virgolette, diciamolo, - ha ricordato il papa - i padroni di questo incontro; ma quando noi ci lasciamo incontrare da Lui, e' Lui che entra dentro di noi, e' Lui che ci rifa' tutto di nuovo, perche' questa e' la venuta, quello che significa quando viene il Cristo: rifare tutto di nuovo, rifare il cuore, l'anima, la vita, la speranza, il cammino.

Noi siamo in cammino con fede, con la fede di questo centurione, per incontrare il Signore e principalmente per lasciarci incontrare da Lui''.

dab/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4