domenica 04 dicembre | 01:19
pubblicato il 22/apr/2013 17:23

Papa: mons. Paglia, sbloccata causa beatificazione mons. Romero

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 22 apr - La causa per la beatificazione di mons. Oscar Arnulfo Romero ''si e' sbloccata''. Lo ha annunciato il postulatore l'arcivescovo Vincenzo Paglia, presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia in occasione della celebrazione a Molfetta dei 20 anni della morte di don Tonino Bello, il vescovo presidente di Pax Christi per il quale e' anche in corso il processo di beatificazione. Oscar Arnulfo Romero, arcivescovo di San Salvador, capitale di El Salvador, venne ucciso da un cecchino il 24 marzo 1980, mentre stava celebrando la messa, a causa del suo impegno nel denunciare le violenze della dittatura del suo paese.

La Chiesa cattolica apri' nel 1997 la causa di beatificazione e gli attribui' il titolo di Servo di Dio.

Giovanni Paolo II, in occasione del Giubileo del 2000, cito' Romero nel testo della 'celebrazione dei Nuovi Martiri', riprendendo quasi integralmente quanto aveva scritto il giorno della sua morte alla Conferenza Episcopale salvadoregna: ''Il servizio sacerdotale della Chiesa di Oscar Romero ha avuto il sigillo immolando la sua vita, mentre offriva la vittima eucaristica''.

dab/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari