lunedì 05 dicembre | 06:14
pubblicato il 05/set/2013 16:22

Papa: martedi' visita Centro Astalli, un pomeriggio con i rifugiati

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 5 set - Papa Francesco incontrera' i rifugiati al Centro Astalli martedi' 10 settembre. La visita avverra' nel pomeriggio e si terra' in forma privata. Il pontefice giungera' alla mensa del Centro Astalli (Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati in Italia) nell'orario in cui ogni giorno una fila di 400 richiedenti asilo e rifugiati aspetta di poter consumare un pasto caldo.

Entrera' a salutare i rifugiati e si intratterra' con loro. Al termine della sua visita alla mensa il papa si rechera' nella Chiesa del Gesu', luogo fortemente simbolico e significativo, perche' li' si trova la tomba di Padre Pedro Arrupe, fondatore del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati. Ad accoglierlo i rifugiati che vivono nei 4 centri d'accoglienza, gli studenti della scuola di italiano, gli utenti del centro d'ascolto, dell'ambulatorio e i volontari del Centro Astalli. ''E' per tutti noi - ha commentato P. Giovanni La Manna, presidente Centro Astalli - una grande gioia accogliere il papa tra i rifugiati. La sua presenza e' una benedizione''.

dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari