sabato 10 dicembre | 22:21
pubblicato il 26/apr/2014 12:00

Papa, Marino: governo aiuti Roma, non possono pagare solo romani

"E' evento planetario, riconoscere il ruolo di Capitale"

Papa, Marino: governo aiuti Roma, non possono pagare solo romani

Roma, 26 apr. (askanews) - "In un giorno come quello di domani Roma non svolge un ruolo che riguarda il nostro comune, ma il ruolo della Capitale per un evento mondiale e planetario. Come altre capitali internazionali deve quindi poter contare su fondi nazionali. Anche chi vive in Lombardia o nel Veneto troverà condivisibili le mie parole: un evento così non può essere pagato solo con le tasse dei cittadini romani, perchè è almeno di carattere nazionale". Lo ha detto il sindaco di Roma Ignazio Marino intervistato da Sky Tg24. "In altri eventi, come al funerale di Giovanni Paolo II o all'annuncio del nuovo Papa Francesco, Roma ha avuto degli aiuti dal governo nazionale. Questo non significa chiedere aiuti in più, ma riconoscere a Roma il ruolo di Capitale della Repubblica, come è riconosciuto a Parigi, Londra o Berlino nei loro paesi", ha concluso Marino.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina