domenica 04 dicembre | 19:18
pubblicato il 28/mag/2013 11:42

Papa: Madre Teresa non fu solo una operatrice sociale

Papa: Madre Teresa non fu solo una operatrice sociale

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 28 mag - Madre Teresa di Calcutta non fu solo una donna che ''fece tante belle cose per gli altri'' ma una religiosa che ''tutti i giorni, tante ore, era in adorazione''. Ma questo non e' mai stato detto perche' ''lo spirito del mondo'' spesso ''riduce al fare bene sociale l'attivita' cristiana. Come se l'esistenza cristiana fosse una vernice, una patina di cristianesimo''. Lo ha detto oggi, nel corso della sua omelia, Papa Franceso che ha celebrato messa nella cappella della casa di Santa Marta in Vaticano.

Ma ''l'annunzio di Gesu' non e' una patina: l'annunzio di Gesu' - ha subito aggiunto Papa Francesco - va alle ossa, al cuore, va dentro e ci cambia. E questo non lo tollera lo spirito del mondo, non lo tollera e per questo vengono le persecuzioni''.

La sequela di Gesu', ha concluso il Papa, e' ''per amore andare con Lui, dietro di Lui: lo stesso cammino, la stessa strada.

E lo spirito del mondo sara' quello che non tollerera' e ci fara' soffrire, ma una sofferenza come l'ha fatta Gesu'''.

gc/ Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2013/05/28/il_papa:_non_si_segue_ges%C3%B9_per_fare_carriera,_la_sua_via_%C3%A8_quell/it1-696108 del sito Radio Vaticana

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari