giovedì 23 febbraio | 19:23
pubblicato il 01/lug/2013 13:40

Papa: lunedi' 8/7 oltre tre ore sull'isola di Lampedusa con i migranti

Papa: lunedi' 8/7 oltre tre ore sull'isola di Lampedusa con i migranti

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 1 lug - Si intratterra' per oltre tre ore lunedi' 8 luglio sull'isola di Lampedusa, incontrando migranti e lampedusani, papa Francesco per quello che si annuncia come un gesto di solidarieta' piena a quei ''fratelli e sorelle'' che dall'Africa cercano disperatamente di lasciare le proprie case per cercare fortuna in Occidente.

Ma quella del papa sara' anche una implicita denuncia delle morti silenzione nel mare (la Comunita' di Sant'Egidio ne conta a decine di migliaia) di quanti, a bordo di improvvisate 'carrette del mare' trovano la loro tomba tra le profondita' marine e nel silenzio delle autorita' e delle opinioni pubbliche del Vecchio Continente.

Una visita nel nuovo stile di Francesco, lontano da 'parate' fatte di autorita' civili o religiose, ma molto di 'prossimita'' rispetto ai protagonisti di questa difficile storia: gli stessi profughi e immigrati e gli abitanti dell'isola siciliana. Da qui anche la scelta di una quasi chiusura rispetto alla spettacolarizzazione che puo' venire da una massiccia presenza dei mass-media.

Intanto si sono chiariti i contorni del breve programma della visita. Il papa lascera' in aereo l'aeroporto militare di Ciampino ed atterrera' a Lampedusa intorno alle 9.15. Ad accoglierlo solo il sindaco Giuseppina Nicolini e l'arcivescovo di Agrigento mons. Francesco Montenegro. In auto, quindi, raggiungera' Cala Pisana dove si imbarchera' per raggiungere, via mare, il porto di Lampedusa. Ad accompagnare il papa ed il suo piccolo seguito, saranno alcune barche di pescatori lampedusani che lo scorteranno anche quando, al largo, gettera' in mare una corona di fiori ''in ricordo di quanti hanno perso la vita in mare'' in tutti questi anni di 'viaggi della speranza'.

L'imbarcazione con a bordo il papa dirigera', quindi, verso il porto, a Punta Favarolo. Sul molo, ad attenderlo, alcuni immigrati che Bergoglio salutera'. Altro momento della visita papale, la messa al campo sportivo ''Arena'', in localita' Salina intorno alle ore 10.

Qui il papa pronuncera' un'omelia. Terminata la messa Francesco raggiungera', quindi, la Parrocchia di San Gerlando prima di lasciare l'isola.

L'atterraggio all'aeroporto romano di Ciampino e previsto intorno alle 13.45.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech