martedì 06 dicembre | 19:40
pubblicato il 03/apr/2013 13:08

Papa: lamentele fanno male al cuore. Abbiamo fiducia nel Signore

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 3 apr - ''Abbiamo fiducia nel Signore. Lui sempre ci accompagna nel nostro cammino, anche nelle ore piu' oscure. Siamo sicuri che il Signore mai ci abbandona: sempre e' con noi, anche nel momento difficile. E non cerchiamo rifugio nelle lamentele: ci fanno male. Ci fanno male al cuore''. Lo ha detto papa Francesco, riferisce Radio Vaticana, nella breve omelia pronunciata stamani durante la messa presieduta nella Casa Santa Marta in cui erano presenti i dipendenti della Domus Romana Sacerdotalis.

''Le lamentele sono cattive'', ha aggiunto il papa, non soltanto quelle contro gli altri, ma anche quello contro noi stessi, quando tutto ci appare amaro. ''Sono cattive perche' ci tolgono la speranza. Non entriamo in questo gioco di vivere dei lamenti'', ma se qualcosa non va rifugiamoci nel Signore, confidiamoci con Lui: ''Non mangiamo lamentele, perche' queste tolgono la speranza, tolgono l'orizzonte e ci chiudono come con un muro. E da li' non si puo' uscire. Ma il Signore ha pazienza e sa come farci uscire da questa situazione''.

dab/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni