martedì 21 febbraio | 13:05
pubblicato il 13/gen/2017 10:36

Papa: la fede è rischiare, non stare a guardare seduti al balcone

Messa mattutina a Casa Santa Marta

Papa: la fede è rischiare, non stare a guardare seduti al balcone

Città del Vaticano, 13 gen. (askanews) - Per seguire Gesù bisogna camminare, non rimanere fermi con "l'anima seduta". E' quanto affermato da Papa Francesco nella messa mattutina a Casa Santa Marta.

"I fermi! Quelli che erano all'orlo del cammino, guardavano", ha detto il Papa a quanto riportato dalla Radio vaticana. "Erano seduti e proprio seduti. Erano seduti là alcuni scribi: questi non seguivano, guardavano. Guardavano dal balcone. Non andavano camminando nella propria vita: 'balconavano' la vita! Proprio lì: non rischiavano mai! Soltanto giudicavano. Erano i puri e non si immischiavano. Anche i giudizi erano forti, no? Nel loro cuore: 'Che gente ignorante! Che gente superstiziosa!'. E quante volte anche noi, quando vediamo la pietà della gente semplice ci viene in testa quel clericalismo che fa tanto male alla Chiesa". "Questi - ha ammonito - erano un gruppo di fermi: quelli che erano lì, al balcone, guardavano e giudicavano". Ma, ha soggiunto, "ci sono altri fermi nella vita".

Al contrario, "seguire Gesù - ha detto - non è facile, ma è bello! E sempre si rischia". E tante volte, ha commentato, "si diventa ridicoli". Ma, ha ripreso, si trova ciò che davvero conta: "ti sono perdonati i peccati". Perché, ha rilevato, "dietro a quella grazia che noi chiediamo - la salute o la soluzione di un problema o quel che sia - c'è la voglia di essere guariti nell'anima, di essere perdonati". Da qui la domanda: "'Mi fido di Gesù, affido la mia vita a Gesù? Sono in cammino dietro Gesù, anche se faccio il ridicolo qualche volta? O sono seduto guardando come fanno gli altri, guardando la vita o sono seduto con l'anima 'seduta' - diciamo così - con l'anima chiusa per l'amarezza, la mancanza di speranza?'. Ognuno di noi può farsi queste domande oggi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia