lunedì 05 dicembre | 13:51
pubblicato il 21/nov/2013 20:47

Papa: l'umanita' e' come un poliedro

Papa: l'umanita' e' come un poliedro

(ASCA) - Verona, 21 nov - '''Meno disuguaglianze, piu' differenze' e' un titolo che evidenzia la plurale ricchezza delle persone come espressione dei talenti personali e prende le distanze dalla omologazione che mortifica e rende disuguali. Vorrei tradurre il titolo in un'immagine: la sfera e il poliedro. La sfera puo' rappresentare l'omologazione, come una specie di globalizzazione: e' liscia, senza sfaccettature, uguale a se stessa in tutte le parti. Il poliedro ha una forma simile alla sfera, ma e' composta da molte facce. Mi piace immaginare l'umanita' come un poliedro, nel quale le forme molteplici, esprimendosi, costituiscono gli elementi che compongono, nella pluralita', l'unica famiglia umana. E questa si' e' una vera globalizzazione.

L'altra globalizzazione - quella della sfera - e' una omologazione''. Lo ha detto Papa Franesco, in un videomessaggio, al 3* Festival della Dottrina Sociale della Chiesa, che inizia questa sera a Verona, per iniziativa della Fondazione Toniolo. fdm/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari