sabato 21 gennaio | 21:22
pubblicato il 28/ago/2013 19:07

Papa: inquietudine dell'amore e' cercare senza sosta l'altro

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 28 ago - ''L'inquietudine dell'amore e' cercare senza sosta l'altro e la persona amata con quell'intensita' che porta anche alle lacrime''. Lo ha detto papa Francesco durante l'omelia della messa a Sant'Agostino in Campo Marzio a Roma in occasione dell'apertura del 184* Capitolo generale dell'Ordine agostiniano.

''Mi vengono in mente - ha aggiunto il papa - Gesu' che piange davanti al sepolcro dell'amico Lazzaro, Pietro che dopo aver rinnegato Gesu' ne incontra lo sguardo ricco di misericordia e amore e piange amaramente, il padre che attende il ritorno del figlio e quando e' ancora lontano gli corre incontro. Mi viene in mente la Vergine Maria che con amore segue suo figlio Gesu' fino alla croce. Come siamo con l'inquietudine dell'amore? Crediamo nell'amore a Dio e agli altri?''.

dab/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4