mercoledì 22 febbraio | 02:42
pubblicato il 28/ago/2013 19:07

Papa: inquietudine dell'amore e' cercare senza sosta l'altro

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 28 ago - ''L'inquietudine dell'amore e' cercare senza sosta l'altro e la persona amata con quell'intensita' che porta anche alle lacrime''. Lo ha detto papa Francesco durante l'omelia della messa a Sant'Agostino in Campo Marzio a Roma in occasione dell'apertura del 184* Capitolo generale dell'Ordine agostiniano.

''Mi vengono in mente - ha aggiunto il papa - Gesu' che piange davanti al sepolcro dell'amico Lazzaro, Pietro che dopo aver rinnegato Gesu' ne incontra lo sguardo ricco di misericordia e amore e piange amaramente, il padre che attende il ritorno del figlio e quando e' ancora lontano gli corre incontro. Mi viene in mente la Vergine Maria che con amore segue suo figlio Gesu' fino alla croce. Come siamo con l'inquietudine dell'amore? Crediamo nell'amore a Dio e agli altri?''.

dab/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia