giovedì 08 dicembre | 18:00
pubblicato il 26/feb/2013 14:33

Papa: il suo titolo sara' di Romano pontefice emerito

Papa: il suo titolo sara' di Romano pontefice emerito

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 26 feb - Papa Ratzinger, dopo la sua rinuncia, continuera' ad essere chiamato ''Sua Santita' Benedetto XVI, Papa emerito o Romano Pontefice emerito''. Lo ha dichiarato il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi. Joseph Ratzinger, dopo il 28 febbraio proseguira' a vestire di bianco ma non avra' piu' l'Anello del Pescatore e il sigillo di piombo, simboli del pontificato. Il pontefice, ha detto padre Lombardi, ''vestira' una talare bianca semplice senza la mantellina''. Non indossera' piu' le scarpe rosse ma, ha rivelato, quelle marroni. ''In particolare - ha detto - quelle donategli dagli artigiani di Leon nella sua visita in Messico che ha particolarmente apprezzato per la loro comodita'''. L'ultimo atto pubblico di Benedetto XVI sara' quello di affacciarsi dalla Loggia centrale del palazzo apostolico di Castelgandolfo per salutare la popolazione del paesino nei pressi di Roma e i fedeli raccolti. Le 20:00, ora nella quale papa Ratzinger lascera' il suo ministero, saranno segnate dall'abbandono della Guardia Svizzera davanti al palazzo che sara' sostituita dalla Gendarmeria vaticana che vigilera' sulla sua sicurezza personale. red/int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni