domenica 22 gennaio | 16:03
pubblicato il 26/set/2013 11:35

Papa: il sistema comunicazione diocesi umbre si prepara per le dirette

(ASCA) - Perugia, 26 set - La storica visita pastorale di Papa Francesco alla citta' serafica di Assisi, sta mobilitando il ''sistema di comunicazione'' della Chiesa Umbra. Da oggi 26 settembre, sono infatti pubblicati su chiesainumbria.it articoli con interviste, fotogallery e trasmessi da Umbria Radio speciali sui luoghi che Papa Francesco visitera'. Si iniziera' con anticipazione dei servizi dall'Istituto Serafico di Assisi, all'incontro nella sala della Spoliziazione di san Francesco del Vescovado e al Centro di prima Accoglienza della Caritas diocesana in Santa Maria degli Angeli, dove Papa Francesco pranzera'. La giornata del 4 ottobre vedra' impegnati gran parte dei mezzi della comunicazione sociale delle Diocesi umbre e dei media di ispirazione cristiana, operativi con piu' di trenta tra giornalisti, cameraman, fotografi, tecnici audio-video ed informatici, il cui centro di regia sara' presso la redazione perugina di Umbria Radio. Da qui l'impegno, nel corso della sua lunga diretta (dalle ore 7.15 alle 20 con ospiti in studio e collegamenti da Assisi), con servizi per il Circuito radiofonico nazionale di InBlu. Inoltre, saranno effettuati numerosi collegamenti con il Centro Operativo Territoriale allestito ad Assisi dalla Protezione Civile e dalle Forze di pubblica sicurezza per poter dare informazioni utili sulla logistica a tutti coloro che giungeranno ad Assisi il 4 ottobre. Si tratta di una vera e propria ''task force'' dei media cattolici umbri attivata su input della Commissione regionale per le comunicazioni sociali della Ceu, che coinvolge i settimanali La Voce e Gazzetta di Foligno, le emittenti Umbria Radio e Radio Gente Umbra, il sito-quotidiano online chiesainumbria.it, l'Ufficio Stampa e il Servizio Informatico della Ceu e l'agenzia di servizi giornalistici 'Press News', per comunicare al meglio alla gente dell'Umbria la giornata del 4 ottobre, dando voce non solo a coloro che incontreranno il Papa nei luoghi francescani che visitera', ma anche ai numerosi pellegrini che lo attenderanno per le vie e nelle piazze di Assisi. pg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Maltempo
Hotel Rigopiano: su struttura impatto simile a 3.500 tir carichi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4