domenica 11 dicembre | 09:04
pubblicato il 13/feb/2013 18:05

Papa: il lungo silenzio in Basilica dopo le parole di Benedetto XVI

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 13 feb - Un lungo e profondo silenzio e' seguito in Basilica Vaticana dopo le parole di papa Benedetto XVI nel corso dell'omelia per le celebrazioni del Mercoledi' delle Ceneri. Un silenzio, quasi sospeso, tra fedeli, cardinali e presuli presenti per il rito liturgico seguito alle parole del pontefice dimissionario che sono sembrate, in piu' punti, un vero e proprio testamento spirituale laddove ha parlato di ''momento difficile per la Chiesa'', invocando la preghiera del Principe degli Apostoli, San Pietro, della necessita' di ''agire sul proprio cuore'' davanti a scandali e ingiustizie o quando ha detto che il volto della Chiesa appare ''deturpato da divisioni ed inimicizie'' ricordando che e' stato Cristo stesso a ''denunciare l'ipocrisia religiosa''. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina