domenica 04 dicembre | 23:26
pubblicato il 21/mar/2014 17:38

Papa: giunto in Parrocchia di San Gregorio VII per veglia vittime mafia

Papa: giunto in Parrocchia di San Gregorio VII per veglia vittime mafia

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 21 mar 2014 - Papa Francesco e' appena giunto presso la Parrocchia di San Gregorio VII di Roma, a pochi passi dal Vaticano dove sta per iniziare la Veglia di preghiera, presieduta dal Papa in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Con il Papa, il sacerdote Luigi Ciotti fondatore di Libera. Il papa e' giunto a bordo dell'utilitaria che ormai usa abitualmente ed e' stato accolto ed ha abbracciato don Ciotti.

In chiesa erano presenti il presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi e il sindaco della capitale Ignazio Marino oltre ai familiari delle vittime di mafia. Si tratta di una rappresentanza delle 15 mila persone che, in questi anni, in Italia, hanno subito il dolore della perdita di un loro caro per mano della violenza mafiosa.

L'Incontro, dopo il saluto di don Ciotti, si svolgera' con la lettura di 842 nomi delle vittime di mafia, la proclamazione del Vangelo nel brano delle Beatitudini, le riflessioni dello stesso papa Francesco.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari