lunedì 20 febbraio | 05:48
pubblicato il 15/mag/2013 13:34

Papa: Francesco incontra movimenti, sabato attese oltre 120 mila persone

Papa: Francesco incontra movimenti, sabato attese oltre 120 mila persone

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 15 mag - ''La risposta dei movimenti, delle nuove comunita', delle associazioni e delle aggregazioni laicali non si e' fatta attendere ed e' stata da subito generosa e grande. Hanno gia' fatto giungere la loro adesione, infatti, oltre 120 mila persone''. Lo ha annunciato il presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, mons. Rino Fisichella durante la presentazione in Vaticano dell'evento dell'Anno della fede: 'Giornata dei movimenti, delle nuove comunita', delle associazioni e delle aggregazioni laicali' che si svolgera' sabato 18 e domenica 19 maggio.

Il programma, ha spiegato mons. Fisichella, e' ''inserito all'interno di quello slogan che si e' scelto per dare senso all'incontro: 'Io credo. Aumenta in noi la fede'. Ognuno nella fede e' chiamato a pronunciare in prima persona la sua adesione a Cristo e alla Chiesa. E' una scelta libera e personale che comporta la conferma della fede battesimale.

Molti giovani, uomini e donne in queste realta' ecclesiali spesso hanno ritrovato non solo la fede un tempo perduta per strada o divenuta sterile e indifferente, ma hanno compiuto una vera conversione di vita. La fede, comunque, e' anche un atto comunitario''. Sabato, alle 7 del mattino iniziera' per molti gruppi, ha spiegato mons. Fisichella, il pellegrinaggio alla tomba di Pietro nelle modalita' che sono state gia' sperimentate negli eventi precedenti. Alle ore 15 iniziera' in piazza san Pietro il momento dell'accoglienza e della riflessione con musiche e testimonianze. La conduzione e' affidata a Lorena Bianchetti mentre il coro che animera' queste ore e' stato composto per l'occasione da circa 150 persone scelte tra i diversi movimenti. Sette testimonianze di diverso tenore arricchiranno questo momento di attesa del papa che giungera' alle 18. La presenza di papa Francesco sara' segnata da un momento iniziale di preghiera con l'intronizzazione dell'immagine della Vergine Maria Salus Populi Romani e dall'ascolto della Parola di Dio. Seguiranno due testimonianze molto significative, tra queste quella di Paul Batthi, pakistano, medico chirurgo. Laureato all'Universita' di Padova, ha esercitato come medico di base prima in Pakistan e poi in Italia fino al 2011 anno in cui, venne ucciso il fratello Shahbaz, all'epoca ministro per le minoranze del governo di Islamabad. La messa di Pentecoste sara' celebrata da papa Francesco domenica 19 maggio alle 10.30, a cui fara' seguito il tradizionale Regina Caeli della domenica da Piazza san Pietro. dab/res/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia