martedì 24 gennaio | 17:09
pubblicato il 20/mar/2013 16:26

Papa Francesco apre ad altre religioni. "No a uomo consumatore"

L'incontro con le altre fedi, aperture ai musulmani

Papa Francesco apre ad altre religioni. "No a uomo consumatore"

Città del Vaticano (askanews) - Una forte apertura alle altre religioni è stata lanciata oggi da Papa Francesco nel corso di un'udienza ecumenica. "La Chiesa cattolica è consapevole dell'importanza che ha la promozione dell'amicizia e del rispetto tra uomini e donne di diverse tradizioni religiose".Il Papa ha salutato in particolare i musulmani "che adorano Dio unico, vivente e misericordioso", poi il pontefice ha parlato della necessità di preservare la spiritualità degli uomini, soprattutto nella società contemporanea. "Dobbiamo tenere viva nel mondo - ha detto Papa Francesco - la sete dell'assoluto, non permettendo che prevalga una visione della persona umana ad una sola dimensione, secondo cui l uomo si riduce a ciò che produce e a ciò che consuma: è questa una delle insidie più pericolose per il nostro tempo".

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4