domenica 04 dicembre | 07:20
pubblicato il 05/lug/2013 12:01

Papa: Enciclica, no a fede senza verita'. Diventa solo una bella fiaba

Papa: Enciclica, no a fede senza verita'. Diventa solo una bella fiaba

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 5 lug - ''La fede, senza verita', non salva, non rende sicuri i nostri passi. Resta una bella fiaba, la proiezione dei nostri desideri di felicita', qualcosa che ci accontenta solo nella misura in cui vogliamo illuderci. Oppure si riduce a un bel sentimento, che consola e riscalda, ma resta soggetto al mutarsi del nostro animo, alla variabilita' dei tempi, incapace di sorreggere un cammino costante nella vita''. Usando un testo biblico (Isaia) nella sua prima enciclica del pontificato, Francesco ribadisce che la fede senza verita' rischia di restare lettera morta.

Invece, sottolinea, ''per il suo nesso con la verita', invece, la fede e' capace di offrire una luce nuova'' perche' ''essa vede piu' lontano, perche' comprende l'agire di Dio, fedele alla sua alleanza e alle sue promesse''.

Da questo presupposto deriva che, secondo il papa, ''richiamare la connessione della fede con la verita' e' oggi piu' che mai necessario'', anche di fronte ''alla crisi di verita' in cui viviamo''. Gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari