domenica 04 dicembre | 01:33
pubblicato il 07/giu/2013 12:30

Papa: educare non e' mestiere ma un atteggiamento. Non scoraggiatevi

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 7 giu - ''Educare non e' un mestiere, ma un atteggiamento, un modo di essere''. Lo ha detto stamane papa Francesco rivolgendosi ad insegnanti e genitori riuniti con i loro ragazzi nell'Aula Paolo VI in Vaticano per una udienza alle scuole dei Gesuiti d'Italia e d'Albania. ''Non scoraggiatevi di fronte alle difficolta' che la sfida educativa presenta!'', e' stato, quindi, l'invito del Papa che ha poi ricordato che ''per educare bisogna uscire da se stessi e stare in mezzo ai giovani, accompagnarli nelle tappe della loro crescita mettendosi al loro fianco. Donate loro speranza, ottimismo per il loro cammino nel mondo. Insegnate - ha proseguito il papa rivolgendosi a genitori e docenti - a vedere la bellezza e la bonta' della creazione e dell'uomo, che conserva sempre l'impronta del Creatore. Ma soprattutto siate testimoni con la vostra vita di quello che comunicate. Un educatore - Gesuita, insegnante, operatore, genitore - trasmette conoscenze, valori con le sue parole, ma sara' incisivo sui ragazzi se accompagnera' le parole con la sua testimonianza, con la sua coerenza di vita. Senza coerenza - ha concluso il Papa - non e' possibile educare! Tutti siete educatori, non ci sono deleghe in questo campo''.

Gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari