domenica 11 dicembre | 12:56
pubblicato il 14/mar/2013 10:58

Papa: don Peloso, nuovo pontefice devoto di San Luigi Orione

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 14 mar - ''Abbiamo il nuovo Santo Padre e questo e' tutto per la nostra fede: e' il Padre della Chiesa e Vescovo di Roma, e' il 'dolce Cristo in terra'. Una gioia in piu' e' data dal fatto che Papa Francesco conosce bene e stima la Congregazione in Argentina; conosce ed e' devoto di San Luigi Orione''. E' quanto ha dichiarato don Flavio Peloso, direttore generale dell'Opera Don Orione, che ha accolto con grande gioia l'elezione al soglio pontificio di Francesco 266* Papa.

''L'abbiamo visto e ascoltato tutti nella sua prima apparizione - continua Don Flavio presente in piazza ieri con i membri della congregazione - questo sara' il suo stile: semplice, popolare, di comunicazione immediata, un anti-protagonista, un uomo di fede e di preghiera che prega e fa pregare la folla di San Pietro e del mondo; chiede loro il silenzio e recita insieme il Padre nostro, l'Ave Maria e il Gloria, come fanno i buoni cristiani. Ho ascoltato il Cardinale Bergoglio in alcune celebrazioni in Argentina, i Confratelli l'hanno sempre avuto nel loro affetto e nell'ammirazione. Se si vuole trovare un'idea di chi sia Papa Francesco bisogna andare a Giovanni Paolo I: un fare dimesso e umile, di fede semplice e di dottrina solida, pero' un carattere libero e forte nel Signore, con vivo rispetto delle persone e zelo pastorale per il popolo e la gente umile''.

''Il nome 'Francesco' - prosegue Don Peloso - certo indica la scelta di una ripartenza della Chiesa dalla semplicita' ed essenzialita' evangelica. Si e' parlato molto in questi giorni delle sfide della Chiesa, del suo rinnovamento. Anche a questo Papa viene detto 'Va' e ripara la mia Chiesa'.

Francesco, uomo semplice, non ha riparato la Chiesa con l'altisonanza di progetti e con attivita' vistose, ma con la testimonianza del Vangelo vissuto 'sine glossa', nella poverta' e nella fiducia nella Divina Provvidenza, andando all'essenziale dell'amore e della fraternita'''.

cs/dab/sam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina