lunedì 20 febbraio | 16:48
pubblicato il 03/ott/2013 13:50

Papa: domani 11 i luoghi visitati, 10 km tra la folla con piu' passaggi

(ASCA) - Assisi, 3 ott - Undici i luoghi che saranno visitati domani 4 ottobre dal Papa (il primo con il nome Francesco, in visita per la prima volta in Assisi per la festa di San Francesco Patrono d'Italia, con la Regione Umbria che offre l'olio per la lampada votiva) con un itinerario complessivo di oltre 30 Km (dalle 7.45 alle 19.15) tutto riqualificato e realizzato con 10 Km di transenne. I pellegrini potranno vedere il Papa lungo il percorso, anche per tre volte ripassando per le stesse strade. 50 sono i parcheggi (di cui 30 d'emergenza) che potranno ospitare sino a 1000 autobus e migliaia di automobili per un complessivo di oltre 90.000 persone (piu' treni speciali per 10.000 passeggeri). I pellegrini attesi per domani (gia' da stamane e' aumentato il flusso di auto e camper sulla superstrada Perugia-Foligno) potrebbero superare le 150mila unita'. Per i servizi di sicurezza, sanitari e generali sono 8 i ''centri'' principali piu' altri distribuiti nel territorio. 9 gli schermi multimediali installati, (tre dinanzi alla basilica di Santa Maria degli Angeli; uno davanti al Sacro convento, uno in piazza del Comune, a San Rufino, Piazza Santa Chiara, Piazza San Pietro e a Rivotorto di Assisi), 350 cartelli di segnalazione, 80.000 planimetrie informative, 20mila cappellini e 20mila bottiglie d'acqua per l'emergenza e oltre 1000 bandiere ufficiali di accoglienza con i colori Bianco/giallo del Vaticano. Due saranno le sale stampa, oltre 1080 i giornalisti fra televisivi, carta stampata e multimediale, italiani e stranieri. Per la visita ad Assisi di Papa Bergoglio, sono circa 1200 le persone coinvolte nell'organizzazione, moltissimi i volontari, nei servizi (e' in corso la consegna dei Pass Stampa al Teatro Lyrick di Santa Maria degli Angeli) nella viabilita' e nei sistemi generali di sicurezza. Il centro operativo comunale e' stato predisposto nella sede comunale di Santa Maria degli Angeli in connessione con la sede principale di Assisi. Garantite le comunicazioni grazie anche a mezzi ponte-mobili, della Telecom e dorsali a fibre ottiche per i servizi radio/tv e multimediali. Anche i quotidiani locali dedicano ampi spazi ai preparativi ultimati della visita del Papa, con inserti speciali e con la convegna di una foto di Papa Bergoglio (lo ha fatto il Corriere dell'Umbria assieme alle Casse di Risparmio dell'Umbria) un ''ricordo significativo, la riproduzione realizzata dal maestro Elvio Marchionni di Spello che raffigura sua Santita' Papa Francesco''. pg/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia