martedì 24 gennaio | 02:23
pubblicato il 21/nov/2013 18:28

Papa: dobbiamo saper aspettare il domani di Dio con speranza

Papa: dobbiamo saper aspettare il domani di Dio con speranza

(ASCA) - Roma, 21 nov - ''Sappiamo aspettare il domani di Dio o vogliamo l'oggi?''. Lo ha detto papa Francesco nella meditazione in occasione della visita al monastero di Sant'Antonio Abate delle monache Benedettine Camaldolesi.

''L'unica lampada accesa al sepolcro di Gesu' - ha aggiunto il papa - e' la speranza della Madre che in quel momento e' la speranza di tutta l'umanita'. Nei monasteri e' ancora accesa questa lampada? Nei monasteri si aspetta il domani di Dio? Dobbiamo molto a questa Madre in cui vediamo una testimonianza solida di speranza. Lei, Madre di speranza, ci sostiene nei momenti di buio, difficolta', sconforto e apparente sconfitta''.

''Maria speranza nostra - ha concluso il papa - ci aiuti a fare della nostra vita un'offerta gradita al Padre Celeste, un dono gioioso per i nostri fratelli''.

dab/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4