giovedì 08 dicembre | 15:50
pubblicato il 19/set/2013 18:14

Papa: divorziati risposati e omosessuali? Considerare la persona (1Upd)

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 19 set - Sui casi dei divorziati risposati o di persone omosessuali ''bisogna sempre considerare la persona. Qui entriamo nel mistero dell'uomo''. Lo ha detto papa Francesco in una lunga intervista a 'La Civilta' Cattolica' curata dal direttore padre Antonio Spadaro. ''Nella vita - ha aggiunto Francesco - Dio accompagna le persone, e noi dobbiamo accompagnarle a partire dalla loro condizione. Bisogna accompagnare con misericordia''. ''Non possiamo insistere - ha sottolineato il papa - solo sulle questioni legate ad aborto, matrimonio omosessuale e uso dei metodi contraccettivi. Questo non e' possibile. Io non ho parlato molto di queste cose, e questo mi e' stato rimproverato. Ma quando se ne parla, bisogna parlarne in un contesto. Il parere della Chiesa, del resto, lo si conosce, e io sono figlio della Chiesa, ma non e' necessario parlarne in continuazione''.

dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni