mercoledì 07 dicembre | 20:18
pubblicato il 27/feb/2013 17:10

Papa: Di Segni, tra noi ascolto reciproco attento e rispettoso

(ASCA) - Roma, 27 feb - ''Nel momento in cui sta per lasciare il Suo Ministero, desidero confermarLe direttamente quanto ho ripetutamente espresso in questi giorni in numerose interviste: il rammarico per questa Sua decisione, per tutto cio' di importante che comporta, ma anche, se mi posso permettere sul piano personale, nell'interruzione del nostro rapporto istituzionale''. Lo scrive, in un messaggio in viato a papa Ratzinger, Riccardo Di Segni Rabbino Capo della Comunita' Ebraica di Roma. Di Segni ricorda l'incontro con la Chiesa cattolica ''certo non facile per le differenti visioni'', aggiunge, ma che e' ''sempre stato basato sull'ascolto reciproco attento e rispettoso''. ''Nei rapporti con l'ebraismo Ella - si legge nel messaggio inviato al papa - ha voluto seguire la linea tracciata dai Suoi predecessori, alla quale ha dato un contributo originale con la Sua dottrina e le Sue opere. Le auguro lunghi anni di buona salute, di quella seva' tova' , ''buona anzianita''' (Gen. 15:15 ecc.) di cui godettero grandi personaggi, che nel racconto biblico a un certo punto sembrano scomparire di scena, ma rimangono sempre beneficamente presenti''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni